ArticoliSinistri stradali: risarcimento da “perdita di chance” anche per il disoccupato

20 Novembre 2017by mbersanilaw0
https://www.mbersanilaw.com/wp-content/uploads/2017/11/shutterstock-519241105.jpg

Anche il disoccupato, rimasto coinvolto in un incidente stradale, ha diritto al risarcimento dei danni da perdita di chance.
Così si è espressa la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 26850, pubblicata il 14/11/2017.

Il tema è da sempre molto dibattuto in quanto, si sosteneva, che il danneggiato disoccupato non potesse chiedere il risarcimento per “perdita di chance”, in quanto appunto disoccupato e – quindi – non c’èra al momento nessuna prospettiva di assunzione all’orizzonte.

La Corte di Cassazione, con la suddetta ordinanza, ha accolto il ricorso evidenziando che avendo la Corte di Appello escluso la ricorrenza del danno patrimoniale sulla base della mancata dimostrazione dello svolgimento di un’attività lavorativa ed il danno da perdita di chance, ha violato i principi di diritto enunciati dalla stessa Corte di legittimità.

Infatti, secondo gli Ermellini:

In tema di danni alla persona, l’invalidità di gravità tale (nella specie, del 25 per cento) integra un danno patrimoniale attuale in proiezione futura da perdita di chance, ulteriore e distinto rispetto al danno da incapacità lavorativa specifica, e piuttosto derivante dalla riduzione della capacità lavorativa generica.

La Corte di Appello, nell’escludere in partenza il danno patrimoniale sulla scorta del fatto che mancava la prova dello svolgimento dell’attività lavorativa, non ha adeguatamente compiuto l’accertamento presuntivo in ordine alla riduzione della perdita di guadagno nella sua proiezione futura, imposto dall’entità dei postumi, anche in termini di perdita di chance.

***

a cura di

mbersanilaw

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Studio Bersani

Studio Bersani, 2013 - P.IVA 04142640236 - All rights reserved.
error: Copyrighted content.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close